+39 0522 17570
Articolo-blog-data-center-dettaglio

Data center: che cos’è e come funziona

Il data center è una delle aree più importanti e allo stesso tempo più delicate di un’azienda. Può essere definito anche come “sala macchine” in quanto ospita i server, gli storage, i gruppi di continuità e tutte le altre apparecchiature che permettono il regolare svolgimento dei processi aziendali.

Tutte le aziende in fase di digitalizzazione dei processi quindi, si sono dotate o si dovranno dotare di un data center.

Data center: come funziona

I data center garantiscono la business continuity, cioè la massima efficienza produttiva, ma in che modo lo fanno?
Si tratta di strutture altamente specializzate, progettate ed implementate per assicurare la massima efficienza a sistemi, servizi e dispositivi. 

Le infrastrutture e i sistemi di connettività sono duplicati, in modo da garantirne il funzionamento anche in caso di guasti tecnici.

I data center ospitano solitamente una serie di macchine oltre ai server, tra cui:

  • gli storage;
  • i sistemi di archiviazione per la conservazione dei dati;
  • i sistemi di monitoraggio, controllo e gestione;
  • router e switch per direzionare il traffico dati;
  • le infrastrutture di telecomunicazione;
  • i gruppi di continuità che garantiscono la continuità operativa.
data center dettaglio

Virtual Data Center o Cloud Data Center

Come si sono evoluti negli ultimi anni i data center?

Ormai non ha più molto senso parlare di data center come esclusivamente dei luoghi fisici adibiti al controllo e al regolare svolgimento dei processi aziendali. Con la digitalizzazione delle aziende infatti e con l’evoluzione delle tecnologie, i data center ora si sono evoluti in data center virtuali o Cloud Data Center.

Oltre alle macchine fisiche, i Cloud Data Center ospitano numerosi server virtuali, ottimizzando l’uso degli hardware e riducendo i costi.  Il cloud è uno strumento fondamentale e permette ai lavoratori anche di accedere da remoto ai data center aziendali, facilitando in questo modo lo smart working. 

Ne derivano quindi un maggior risparmio in termini di costi, una maggior sicurezza dei dati e una maggiore flessibilità nelle modalità di lavoro.

Se la tua azienda vuole passare da un data center fisico, a uno virtuale, scopri le soluzioni WiMORE di Virtual Datacenter con cloud pubblici o privati.

Leggi anche: Che cos’è la Digital Transformation per le aziende